Food

Breakfast time!

settembre 23, 2013

Si sa: la colazione è il pasto principale della giornata (o almeno così dicono!). In Italia siamo abituati a fare una colazione abbastanza frugale: un caffé al volo o al massimo cappuccio e brioche se proprio abbiamo più tempo. Gli stranieri sono più bravi di noi in questo! In molti Paesi infatti le “colazioni dei campioni” sono all’ordine del giorno e variano dalle uova alla pancetta fino ad arrivare al pesce.

In genere anche io non mangio molto a colazione: un po’ perché ho poco tempo a disposizione e non amo mangiare di fretta, un po’ perché non ho particolarmente fame di prima mattina. Quando però sono nel giusto “state of mind” mi preparo qualcosa di più sostanzioso.

L’altro giorno, avevo famina e un po’ più di tempo a disposizione. Memore degli insegnamenti del Dott. Speciani, ho mangiato 3 prugne verdi che sicuramente portano il nome di qualche regina che al momento non mi sovviene. Oltre alla frutta, ho preparato un caffé con la Nespresso (what else!): ho scelto il gusto “caramelito” che, come suggerisce il nome, ha un piacevole aroma di caramello che addolcisce qualsiasi risveglio. Dato che non sono una fan del caffé “liscio” (a meno che sia “americano”), ho aggiunto anche del latte di mandorla Alpro. Certo, è un’altra cosa rispetto al vero latte di mandorla che ho provato quest’estate in Sicilia ma dolcifica il caffé al punto giusto senza quindi dover aggiungere dello zucchero.

Avendo voglia di qualcosa di caldo ho optato per una scelta tendente all’ammmmericano, ovvero uova strapazzate con cubetti di pancetta sul quale ho poi spolverato un po’ di pepe nero. Non tutti si sentono di mangiare cibo salato di primo mattino ma trovo che una colazione di questo tipo riempa a lungo e faccia arrivare alla pausa pranzo senza essere famelici.

In caso di fame sgranocchiate qualche mandorla, provare per credere!

Schermata 09-2456559 alle 01.41.08

——————————————————— Scroll down for English ————————————————————

Everybody knows: breakfast is the most important meal of the day (or so they say!). In Italy we’re used to having a frugal breakfast: a coffee on the go or at most a cappuccino with a croissant if we have lil time more. Foreigners are better than us in this context! In several countries, “breakfast of champions” are on the daily agenda and vary from bacon and eggs to fish.

Generally I don’t have much for breakfast: this is due to the fact that I have lil time on hand and I don’t like eating in a hurry, but also ‘cause I don’t get particularly hungry in the morning. When I’m in the right “state of mind” I usually make myself something more nourishing.

A few days ago, I was feeling kinda peckishand had more time at my disposal. Mindful of Dr. Speciani, I ate 3 green plusm which probably carry the name of some queen that I can’t recall at the moment. Aside from fruit, I also made myself a coffeee with the Nespresso machine (what else!): I chose the caramelito flavour which, as the name suggests, has a pleasant caramel taste that can sweeten any awakening. Since I’m not a fan of plain coffee (except for an “americano”), I also added some Alpro almond milk. Certainly, it has nothing to due with the true almond milk I tried last summer in Sicily but it sweetens coffee at the right point without having to add any sugar.

I felt like eating something hot I opted for something US oriented, that is scrambled eggs with bacon cubes on top of which I then dusted some black pepper. Of course, not everyone feels like eating something salty first thing in the morning but I find that this type of breakfast fills you up for a long time and lets you make it to lunch time without being famished.

If you get hungry, eat some almonds, try to see for yourself! 😉

Schermata 09-2456559 alle 02.16.52

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply