Browsing Category

dessert

dessert, Food

Apple cinnamon walnut cake

ottobre 7, 2013

Questa sera ho deciso di provare una ricetta dal sapore tutto americano che non avevo mai preparato prima. Confesso, la cannella non mi fa impazzire ma in questo contesto si accompagna molto bene con mele e noci. In più questa ricetta è stata fatta per una persona speciale che sapevo avrebbe apprezzato molto il prodotto finale.

Quando sentirete il profumo provenire dal vostro forno vi verrà l’acquolina in bocca! 🙂

Ingredienti:
. 170g di farina
. 8g di lievito
. 80g di zucchero di canna
. 35g di zucchero
. 60ml di olio
. 150ml di acqua a temperatura ambiente
. 1 cucchiaio raso di cannella
. 1 mela Golden a pezzetti
. 50g di noci a pezzetti

Procedura:
. Preriscaldare il forno a 170°.
. Versare tutti gli ingredienti, eccetto la mela e le noci, in un recipiente.
. Per rimuovere eventuali grumi utilizzare una frusta elettrica fino ad ottenere un composto omogeneo.
. Tagliare la mela e le noci a pezzetti, aggiungere il tutto al composto e mescolare gli ingredienti con un cucchiaio di legno.
. Versare il composto in uno stampo da plumcake che avrete previamente unto con un po’ di burro e nel quale avrete messo della carta forno.
. Infornare lo stampo per circa 45 minuti a 170° (15min a forno ventilato, il resto a forno statico).
. Una volta pronto, lasciare raffreddare per circa 30 minuti.

Schermata 10-2456571 alle 19.23.54

Note:
. Ho usato olio extra vergine d’oliva ma potete utilizzare anche altri tipi di olio, per esempio quello di girasole.
. Potete servire questo dolce da solo o con una pallina di gelato alla vaniglia.

Schermata 10-2456571 alle 19.24.14

——————————————————— Scroll down for English ————————————————————

Tonight I decided to try out a recipe that has a typical American taste to it. I must be honest, I’m not too crazy about cinnamon but in this context it goes very well with apple and walnuts. Plus this recipe was made for someone  special to me that I knew loved this flavour combination.

When you’ll smell the sweet aroma coming from your oven, your mouth will start to water! 🙂

Ingredients:
. 1cup and 1/4 of flour
. 1.6 teaspoon of baking powder
. 5 tablespoons of brown sugar
. 2 tablespoons of regular sugar
. 2oz of oil
. 5oz of water at room temperature
. 1 tablespoon of  cinnamon
. 1 yellow apple
. 1/2 of walnuts

How to:
. Pre heat your oven at a temperature of 325F
. Pour all ingredients, except for the apple and walnuts, in a bowl.
. As to avoid any lumps, use an electric whisk until the mix has become uniform in texture.
. Cut the apple and walnuts into small pieces, add them to the mix and blend with a wooden spoon.
. Pour the mix into a rectangular cake tin which you’ll have placed some waxed paper (I usually grease the tin before I place the waxed paper on it as to not make it stick).
. Place the tin in the over for about 45 minutes at a temperature of 325F (15minutes ventilated oven, the rest on static).
. Once it’s ready, let it cool down for about 30minutes.

Notes:
. I used extravirgin olive oil but you can use other types of oil, for example sunflower oil.
. You can serve this cake alone or with a scoop of vanilla ice-cream.

Schermata 10-2456571 alle 19.24.28

dessert, Food, Healthy food

Crêpes di kamut – Kamut Flour Crêpes

marzo 11, 2013

Come tutti sanno la colazione è il pasto più importante della giornata ed è molto importante mangiare cibi sani che non facciano innalzare l’indice glicemico. La tradizione italiana non prevede colazioni corpose: di solito le persone si accontentano di un caffé al bar accompagnato da una brioche, oppure caffé accompagnato da biscotti o altri prodotti industriali non particolarmente sani. Anche io spesso ripiego su cappuccino e brioche ma so benissimo che dovrei mangiare cose più sane. Essendo intollerante a lieviti e latticini dovrei cercare di non mangiarli tutti i giorni. In quest’ottica oggi vi propongo  la ricetta delle crêpes di kamut che potrete gustare sia per colazione che per merenda o dessert.

Ingredienti:
. 125g di farina di kamut
. 2 uova
. 1 presa di sale
. 300cc di latte riso (sostituibile con qualsiasi latte vogliate)
. poco zucchero
. 1 cucchiaino di olio d’oliva

Procedura:
. Misurare i vari ingredienti ed amalgamarli con un mixer.
. Scaldare un pentolino ed ungerla leggermente con un pochino di olio d’oliva.
. Aiutandosi con un mestolo versare un po’ dell’impasto nel pentolino.
. Una volta che un lato si sarà dorato,  girare la crêpe dall’altro lato.
. Ripetere la procedura fino a quando avrete esaurito tutto il composto disponibile.
. A questo punto potete mangiare subito le crêpes oppure potete lasciarle raffreddare per poi congelarle e mangiarle in un altro momento.

Crêpes

Note:
. Come sostituto del latte normale ho usato il latte di riso, lo preferisco a quello di soia. Nello specifico ho usato Chiccolat della Scotti.
. Invece di usare 2 uova, ho utilizzato 1 uovo e un po’ di Ovolight che è fatto col 98% di albumi Coccodì: non contiene grassi o colesterolo, è a basso contenuto calorico ed è fonte di proteine oltre ad essere molto pratico.
. Potete mangiare le crêpes così come sono oppure metterci sopra quello che preferite. Di solito io ci metto dello sciroppo d’acero, ma potete metterci anche della marmellata, frutta fresca, zucchero, etc etc

2

——————————————————— Scroll down for English ————————————————————

Everybody knows that breakfast is the main meal of the day and it is important to eat healthy food that do not let the glycemic index to peak. The Italian tradition doesn’t include a rich breakfast: usually people make do with a coffee and croissant at a café, or coffee with biscuits or other processed food which are not really healthy. I myself often have a cappuccino and a croissant but I know that I should eat healthier. Being intolerant to dairy products and yeast, I should avoid eating food that contain them every day. For this reason, here is the recipe of crêpes made with kamut flour which you’ll be able to enjoy for breakfast, afternoon snack or dessert.

Ingredients:
. 1 cup of kamut flour (use whichever type of flour you like best)
. 2 eggs
. 1 pinch of salt
. 1.28 cups of rice milk (use whichever kind of milk you like best)
. a small pinch of sugar
. 1 kitchen spoon of olive oil

How to:
. Measure the various ingredients and mix them together with a mixer.
. Heat up a small saucepan and grease the bottom with a little bit of olive oil.
. With the help of a ladle place some mix in the saucepan.
. Once one side has become golden, flip the crêpe over.
. Repeat the procedure until there’s no more mixture left.
. At this point you can eat the crêpes right away or you can let them cool off, freeze them and then eat them some other time.

. You can eat the crêpes just as they are or you can put whatever you like on top. I personally put some maple syrup on them but you could also put jam, marmelade, fresh fruit, sugar, etc etc

Cooking, dessert, Italian food

Panna cotta

dicembre 4, 2012

Durante il weekend ho deciso di provare a fare la panna cotta, un dolce piemontese famoso in tutta Italia. Devo dire che ero un po’ titubante perché avevo sentito più persone dire che era piuttosto difficile e che non erano riuscite ad ottenere la giusta consistenza. Fortunatamente non ho avuto alcun problema e la panna cotta è venuta molto buona e della giusta consistenza.

Ingredienti:
. 2 fogli di colla di pesce (6g)
. 500ml di panna da cucina
. 1 baccello di vaniglia
. 150g zucchero a velo

Procedura:
. Riempite una ciotola d’acqua fredda e immergetevi i fogli di colla di pesce per 10 minuti circa.
. Nel frattempo versate la panna in un pentolino e aggiungetevi il baccello di vaniglia che avrete inciso al centro per tutta la sua lunghezza e lo zucchero a velo.
. Fate scaldare a fuoco basso senza fare bollire.
. Strizzate i fogli di colla di pesce e immergeteli nella panna.
. Mescolate finché la colla di pesce si sarà sciolta del tutto.
. Filtrate la panna con un colino e versatela in uno stampo o in tanti piccoli stampi.
. Mettete lo stampo/gli stampi in frigorifero per almeno 5 ore.

panna cotta in the making

Note:
. Per togliere la panna cotta dallo stampo, immergete il contenitore in acqua bollente: la panna si staccherà senza difficoltà!
. Guarnite la panna cotta con quello che preferite: panna montata, cioccolata sciolta, caramello, marmellata, etc.etc.

——————————————————— Scroll down for English ————————————————————

This weekend I decided to give panna cotta a try. It’s a piemontese dessert famous all over Italy. Piedmont is a regione in Nort-West Italy that bordes with France. In the beginning I was a little hesitant as I had heard a few people saying that they had troubles making it and didn’t obtain the right texture. I was pleasantly surprised to see that the recipe was rather easy and it came out just as it should have.

Ingredients:
. 2 sheets of gelatin leaves
. 2 cups of cream
. 1 vanilla stick
. 1 cup and 1/4 of confectioner’s sugar

How to:
. Fill a bowl with cold water and dip the gelatin leaves in it for about 10 minutes.
. Meanwhile pour the cream in a small saucepan and add the vanilla stick which you’ll previously have etched along its length and the confectioner’s sugar.
. Warm on a low flame without making it boil.
. Squeeze the gelatin leaves as to drain excessive water and dip them in the cream.
. Stir untile the gelatin leaves have melted properly.
. Filter the cream with a strain and pour it in a mould or several small moulds.
. Put the mould/moulds in the fridge for at least 5 hours.

panna cotta

Notes:
. To take the panna cotta out of the mould, dip it in hot water: the panna cotta will come off very easily!
. Garnish the panna cotta with anything you like: whipped cream, melted chocolate, caramel, marmelade and so on.

dessert, Food

Le comptoir de Mathilde

novembre 10, 2012

Curiosando sul sito di Abilmente, mostra-atelier della manualità creativa di Vicenza, ho trovato diverse cose carine e interessanti. Fra queste, i cuillères Hot Chocolate® de Le Comptoire de Mathilde. Sono venduti sia in versione singola che in pacchetti da 10 e potete scegliere i gusti che preferite fra una vasta scelta che include: cioccolato fondente al 70%, caramello, cioccolato bianco, cioccolato bianco e fragole, cioccolato bianco e cocco, cioccolato al latte e cannella, cioccolato al peperoncino e cioccolato fondente e marmellata d’arance.


Come funzionano? E’ molto semplice! Basta far scaldare una tazza di latte, immergervi il vostro cuillère per sciogliere il cioccolato e… Siete pronti per gustare una deliziosa cioccolata calda!

Note:
Dal sito non è chiaro se spediscano in tutto il mondo o solo in Francia…

———————————————————– Scroll down for English ———————————————————

I was browsing through the Abilmente website, an annual convention on arts and crafts they hold in Vicenza, I found several nice and interesting things. Among these, the cuillères Hot Chocolate® by Le Comptoire de Mathilde. You can by just one or a package which holds 10, choosing the flavours you like best from quite a wide range: 70% dark chocolate, caramel, white chocolate, white chocolate and strawberries, white chocolate and coconut, milk chocolate and cinnamon, chocolate with pepper and, last but not least, dark chocolate with orange marmalade.

How do they work? It’s very easy! Warm up a mug of milk, dip the cuillère in it and let the chocolate melt and… You’re ready to enjoy a delicious hot chocolate!

Notes:
It is not clear whether they ship around the world or only in France…

Cookies, dessert, Food

I biscotti di Hello Kitty – Hello Kitty cookies

novembre 9, 2012

Qualche mese fa mia sorella mi ha regalato una scatola a forma di Hello Kitty: dentro, tutto il necessario per preparare dei biscottini con la forma della gattina più famosa del mondo aromatizzati alla fragola. La casa produttrice è tedesca è si chiama Küchle. Il prodotto nello specifico si chiama Hello Kitty Butterkekse. Sinceramente non so se il prodotto venga venduto in Italia: il sito è solo in tedesco.

La latta include una busta contenente il mix per i biscotti, una busta per preparare la ghiaccia reale, due formine a forma di cuore e a forma di Hello Kitty, le decorazioni da apporre sui biscotti pronti e un foglietto di istruzioni multilingue, italiano maccheronico incluso.

La preparazione è molto semplice: basta aggiungere 150g di burro a temperatura ambiente e un uovo. Mescolate l’impasto e stendetelo su un piano infarinato (non stendetelo troppo sottile). Nel frattempo scaldate il forno a 180° (statico sopra e sotto) o a 160° ventilato. Adesso prendete le formine e fate i biscotti disponendoli uno di fianco all’altro su una teglia e infornateli per 8/10 minuti. Lasciateli raffreddare e preparate la ghiaccia reale mettendo il contenuto della busta in una ciotola e aggiungendoci 3 cucchiai di acqua calda. Quando i biscotti si saranno raffreddati potete spennellarli con la ghiaccia reale e apporvi le decorazioni incluse. Buon appetito!

—————————————————— Scroll down for English ———————————————————

A few months ago my sister gave me a box shaped like Hello Kitty: inside I found everything I needed to make strawberry flavoured cookies shaped like the famous Japanese kitten. It is sold by a German brand called Küchle and the product is called Hello Kitty Butterkekse. I’m not sure whether this product is sold outside of Germany as the website is written only in German.

The box contains a packet of cooky mix, a packet to make icing, 2 cookie cutters in the shape of a heart and in the shape of Hello Kitty, the decorations to put on the cookies once they’re done and the instructions written in several languages.

The recipe is extremely easy: just add a little over one stick of butter and one egg. Mix the dough and roll it out (not too thin) on a flat surface where you’ll previously have poured some flour on. Meanwhile turn the oven on at a temperature of 350 F° (static) or on 310 F° if ventilated. Use the cookie cutters and lay the cookies one next to another on a baking pan and place it in the oven for 8 to 10 minutes. Let them cool off and prepare the icing by pouring the packet into a bowl and adding 3 spoons (as in regular kitchen spoons) of hot water to it. Once the cookies have cooled off, you can decorate them with the icing and the decorations included in the box. Enjoy!