Browsing Category

Cena

Cena

Un Capodanno alternativo

marzo 20, 2014

Cosa avete preparato per il cenone di Capodanno? 90% di voi risponderà citando il piatto di fine anno per eccellenza: zampone e lenticchie. Dato che avevo gustato questa pietanza già il 24 dicembre,  ho deciso che avrei concluso il 2013 con un piatto un po’ insolito e lontano dalla tradizione italiana: la raclette. Era da tempo che pensavo di prepararla ma non avendo a casa il fornelletto, l’idea non si era mai concretizzata.

Un giorno di dicembre mi trovavo alla Coop per fare un po’ di spesa quando ho visto un fornelletto della Trisa Electronics e non ho resistito: doveva essere mio! Il destino vuole che si potesse acquistare con i  punti accumulati con la tessera fedeltà, quindi portarlo a casa è stata ancora una più grande soddisfazione in quanto non ho dovuto sborsare un soldo! 🙂

Trisa raclette quattro

31 dicembre: time to get down to business! Per la raclette ho scelto il mix di formaggi di valle dell’Esselunga composto da toma, fontina e asiago. A parte la scelta del formaggio da fondere, il resto è stato improvvisato. Avevo a casa una confezione di Rösti della Hero, delle zucchine surgelate sminuzzate e della pancetta affumicata tagliata a cubetti della Citterio. Ho messo i rösti in padella e ho aggiunto zucchine, pancetta e un po’ di curry in polvere. Dopo aver fatto dorare un po’ il tutto, la mia “dolce metà” ha preparato delle ottime polpettine con i rösti.

fornelletto

Per completare l’opera, abbiamo servito il tutto con cipolle sott’olio e un mix di carote, cavolfiori e broccoli al vapore, un’abbinata perfetta! E’ stata una cena improvvisata e molto ben riuscita. Se volete provare qualcosa di diverso, magari con un po’ di amici, vi consiglio di provare la raclette. Potete abbinarla con quello che preferite: verdure, carne oppure altro formaggio! Non resta che auguravi… Bon appetit!

cena di capodanno

Da leggere ascoltando: